23 agosto 2017

La melanzana rossa che sembra un pomodoro!

Vi racconto di un ortaggio stravagante, la melanzana rossa, l'ho scovato in vacanza e utilizzato per creare un primo piatto veloce, insolito e gustoso!



Eccomi qui, appena tornata dalle vacanze, sono ancora un po' con la testa fra le nuvole ma non vedo l'ora di raccontarvi di questa scoperta entusiasmante: la melanzana rossa! Chi mi segue su Instagram ha avuto già un piccolo assaggio adesso, però, vi racconto tutto... 

Non so se vi è già capitato di incrociare la sorella della melanzana, tanto diversa da sembrare un pomodoro: la Melanzana Rossa! Io quest'estate me la sono ritrovata in un mercatino alimentare, mentre ero intenta a cercare qualcosa per sfamare la mia piccola tribù, e così tra una cosa e l'altra è finita anche lei nel mio sacchetto della spesa.

Sapete che mi piace sperimentare in cucina e quest'ortaggio vi assicuro è stato davvero una bella scoperta! Sono bastati pochi ingredienti per realizzare un primo piatto davvero saporito e insolito, ve lo consiglio se volete stupire i vostri ospiti con gusto e originalità!

Prima della mia ricetta mi sembra giusto però spendere due parole su quest'ortaggio. Le sue origini sono di un altro continente, l’Africa, ma è un prodotto tipico di un piccolo paesino lucano che si chiama Rotonda diventato famoso in tutto il mondo proprio per questa melanzana rossa dop. Viene coltivato anche lungo il Massiccio del Pollino, nella Valle del Mercure e nel vicino Cilento campano


Esistono moltissime ricette della cucina lucana dedicate a questo ortaggio, me ne sono resa conto solo quando sono tornata a casa e ho cercato in rete. Potete davvero sbizzarrirvi come vi piace: la melanzana rossa può essere fritta e aromatizzate con aglio e menta, può essere utilizzata come condimento insieme al caciocavallo, o ancora può essere trasformata in polpette. Io l'ho utilizzata, insieme ad altri ingredienti, che trovate in basso nella mia ricetta, come condimento per la mia pasta casereccia.

Ingredienti:
300gr. pasta tipo casereccie/gemelli
150gr melanzana rossa
100gr pomodorini maturi
olio, aglio, basilico e pecorino grattugiato q.b.

Preparazione:
Lavate, asciugate e tagliate a dadini le vostre melanzane rosse. In una padella fate rosolare nell'olio il vostro l'aglio e aggiungete i dadini di melanzana rossa. Fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto poi coprite con un coperchio e cuocete ancora per altri circa 5 minuti. Nel frattempo pulite i vostri pomodorini e tagliateli anche questi a cubetti. Uniteli alle vostre melanzane e lasciate cuocere senza coperchio per altri 5 minuti.



Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione e una volta cotta unitela al vostro sugo di melanzana. Completate aggiungendo pecorino grattugiato e il basilico fresco. Servite caldo e gustatevi il sapore delicato e dolce di questa melanzana rossa!



Fatemi sapere se sperimentate o se avete già collaudato qualche ricetta con la melanzana rossa, io intanto vado alla scoperta chissà forse troverò altre novità. e voi avete quali piatti nuovi vi portate dalle vacanze? Scrivetemi nei commenti e fatemi sapere mi fa sempre piacere avere la vostra opinione.
A presto!

Suggerimenti e curiosità:
La melanzana rossa non ha bisogno di essere messa sotto sale perché ha un gusto dolce e saporito. Potete tagliarla anche un po' prima perché non annerisce. Se preferite potete aggiungere anche del peperoncino piccante. 

8 commenti:

  1. Looks delicious!!! Thank you for recipe :-)

    RispondiElimina
  2. Gnam gnam questa ricetta è proprio invitante e le melanzana rossa non l'avevo mai vista!!! Sempre grandi novità trovi tu :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che mi piace sperimentare e quando ho visto la melanzana rossa non ho saputo resistere...

      Elimina
  3. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi jacqueline, I'm curious to know your blog!

      Elimina
  4. Ciao, nuova follower! Qui il mio ultimo post, se ti va dacci un occhio e sempre se ti va, ti aspetto come lettore/lettrice fisso/a

    http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2017/09/wwwwednesday-4.html

    a presto
    Il blog lo trovi anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta, benvenuta sul mio blog! Vengo a curiosare...

      Elimina