7 dicembre 2018

Angeli con il pirografo

Dai un tocco originale al tuo Natale realizza degli angeli incisi con il pirografo e sorprendi tutti. E' davvero semplice e i risultati sono sorprendenti, occorre solo mano ferma e tanta fantasia!


Le decorazioni con gli angeli sono le mie preferite e sono felice di essere riuscita, anche quest'anno a regalarti un progetto natalizio tutto dedicato a loro. 



Dicembre è arrivato e il Natale è proprio qui dietro l'angolo! Le strade sono già piene luci colorate, i vicoletti e le case sono invase piacevolmente dal suono insolito degli zampognari e nell'aria ritornano i profumi del passato, quelli della memoria, mi basta aprire le finestre per far entrare tutto quanto e riempirmi il cuore di questa magica attesa. In quest'atmosfera così speciale la mente va, i pensieri si intrecciano e viene voglia di creare, di catturare questa sensazione dolce e splendida che invade il cuore e così ho fatto! Ho ripescato il pirografo nel fondo di un cassetto e ho creato i miei angeli.   

Un idea fai da te, nata sperimentando, che si è rivelata perfetta per questo periodo di festa, ho usato il pirografo, uno degli strumenti che mi affascina di più e che ogni volta mi sorprende, come quando ho personalizzato dei dischi di legno nel mio post colori e pirografo un mix perfetto che vi suggerisco di sbirciare se avete voglia di creare addobbi personalizzati come queste forchette di legno trasformate in angeli.



Non è difficile usare il pirografo, vi occorrono oggetti di legno, mano ferma e tanta fantasia. Io ho usato delle forchettine di legno, rimanenze di un vecchio party, un riciclo in piena regola, sono sicura che anche voi nascondete da qualche parte qualcosa di legno da riciclare, bene è arrivato il momento di usarlo per creareVediamo insieme, con un tutorial come è stato semplice realizzare queste decorazioni

Occorrente:

- Forchettine di legno
- Pirografo
- Matita
- Spago (va bene anche lana, nastri e altro)
- Piccole decorazioni (stelline, perline, glitter ecc).
- Cartoncino e carta forno 
- Nastro adesivo
- Colla a caldo o colla per legno
- Pennarello color oro

Realizzazione:
La prima cosa da fare, se si è alle prime armi, è disegnare con la matita sul legno, io ho abbozzato un viso e qualche dettaglio! Ripassa con il pirografo il disegno e aggiungi vari ghirigori sul manico per arricchire il lavoro. Aggiungi in alto, sulla forchetta, dei capelli utilizzando dello spago naturale o altro materiale, e crea, se ti piace l'idea, una piccola treccia che fermerai  con un piccolo fiocco.



Disegna delle ali sia su cartoncino che su carta da forno tenendo conto della grandezza della forchetta così da creare uno spazio utile a fissarle sul legno. Usa il pennarello color oro per fare dei piccoli puntini dorati sulle ali. Successivamente ritaglia e incolla entrambi i tipi di ali usando del nastro adesivo trasparente e aggiungi con la colla a caldo una piccola stellina rossa sui capelli.



Per rendere gli angeli versatili e adatti a qualsiasi esigenza puoi incollare, con la colla a caldo, una piccola molletta in legno sul retro, così potrai appuntarli ovunque e ti sarà facile decorare con fantasia il Natale
Io però non resistito, mi sono divertita a sperimentare e ho realizzato vari tipi di ali e come potete vedere nelle foto ci sono anche quelli realizzati con il riciclo di una lattina di alluminio... Insomma c'è veramente l'imbarazzo della scelta! Basta un po' di fantasia e si può davvero creare il proprio angelo speciale.



Io li userò come chiudi pacco per i regali di natale perché come sai non vado molto d'accordo con i fiocchi e fiocchetti, ti ricordi? Qualche anno fa ho anche realizzato dei chiudi pacco a forma di Babbo Natale, ma se vuoi puoi usare questi angeli anche come segnaposto o regali personalizzati.

Non dimenticare di farmi sapere come hai utilizzato quest'idea perché come già sai che mi fa piacere conoscere la tua creatività. Condividi le tue foto su Instagram usando #CreaconAcchiappaidee così io potrò trovarti facilmente!

Ti aspetto anche qui nei commenti, per sapere cosa ne pensi. 
Buona creatività e felice periodo prenatalizio! 

3 commenti: