27 novembre 2018

Decoriamo con i pupazzi di neve

Non abbiamo bisogno della neve e del freddo per circondarci di simpatici pupazzi di neve, basta stampare il mio free-printable e iniziare a creare. 



Piano piano sto entrando anch'io in modalità natalizia e lo faccio pensando alle decorazioni, che sono una delle cose che amo di più del Natale. Inizio con un regalo speciale dedicato a te! Un free-printable per un progetto simpatico e facile da realizzare adatto anche ai più piccoli!


Non è la prima volta che scrivo che mi piacciono i pompon e che adoro i pupazzi di neve. Già in passato ho realizzato qualche decorazione utilizzando questi elementi e ne sono venuti fuori dei simpatici pupazzi di neve creati con dei pompon di lana. Quest'anno invece ho voluto unire altri elementi che amo: il disegno e i materiali di riciclo e così sono nati questi stampabili speciali da personalizzare con dei pompon un po' inusuali!

Nel free-printable troverai tre pupazzi di neve: il sognatore "Winter", il sensibile "Candido" e il poeta "Nevoso". Presto troverai anche un nuovo pupazzo di neve: la dolce "Scintilla", disegnata in esclusiva per Kreattiva, una blogger crafter davvero unica e chissà cosa ci avrà realizzato? Continua a seguirmi e lo scoprirai presto!



Ma veniamo subito al lato pratico! Ecco un semplice tutorial per illustrarti come utilizzare i miei free-printale che trovi QUI sul mio blog. 

Occorrente:
- Free-printable (scaricabile gratis QUI)
- Cartoncino 200gr
- Colla stick
- Sacchetti di plastica bianca (riciclo)
- Forbici
- Spago bianco o fili di lana

Realizzazione:
Per prima cosa stampa sul cartoncino il free-printable che trovi QUI. Ritaglia i vari pupazzi di neve seguendo il tratteggio, piega a metà il disegno in modo da far coincidere il fronte con il retro e incolla. Ritaglia un cerchio di 1,5 cm circa nella parte centrale del pupazzo di neve così da avere lo spazio per inserire il pompon. Procedi così per tutti i soggetti. 




Adesso passa alla fase realizzazione pompon. Recupera dei sacchetti bianchi di plastica, lo so che ne hai una montagna in giro per casa! Piega i sacchetti in più strati nel senso della lunghezza e taglia tante strisce nel senso della larghezza quanti sono i pupazzi di neve da realizzare. La larghezza deve essere più o meno di 2,5cm. Piega a fisarmonica queste strisce con uno spesso re di 1cm circa e fissa al centro con un filo di spago o di lana. Procedi così per tutti i pompon. Puoi sostituire la plastica con carta velina o carta crespa.


Dopo aver preparato le varie fisarmoniche inizia ad aprire uno dei lati allargando con cautela ma determinazione i vari strati di plastica sovrapposti. Inserisci il lato opposto, quello non ancora aperto, all'interno del foro che hai ritagliato nella pancia del pupazzo di neve e procedi anche qui ad allargare i vari strati di plastica soprapposti. Una volta finito il lavoro i  pupazzi di neve sono diventati dei simpatici pompon pronti a decorare le nostre case e non solo!



Puoi utilizzare questi pupazzi di neve pompon come addobbi per l'albero e decorazioni casa ma anche in maniera più  creativa come chiudi pacco o segnaposto, hai solo l'imbarazzo della scelta! 

Se stai cercando altre idee puoi curiosare nella Sezione Natale sul mio blog. 
Non dimenticare di farmi sapere come hai utilizzato queste decorazioni o altre mie proposte, mi fa piacere conoscere la tua creatività. Condividi le tue foto su Instagram usando #CreaconAcchiappaidee e io potrò trovarti facilmente!

Ti aspetto anche nei commenti qui sotto, per sapere cosa ne pensi e se hai altre idee di utilizzo e suggerimenti utili.


Spero di averti contagiato almeno un po' con lo spirito natalizio, resta sintonizzato per scoprire il progetto speciale di Kreattiva e tanti altri progetti!


5 commenti:

  1. Molto carini !!! E stanno bene anche quei pon pon fatti con i sacchetti di plastica. Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! I miei bimbi si sono divertiti a farli insieme a me e sono contenta ti piacciano... un bacio

      Elimina
  2. Lo sai già che li adoro vero?!?

    RispondiElimina
  3. Grazie Rosa, veramente un pensiero carino😘

    RispondiElimina