4 agosto 2016

Divertiamoci dipingendo i sassi...

All'estero la chiamano rock painting art, l'arte di dipingere sui sassi, una tecnica semplice, economica e divertente, ma sopratutto un bel gioco da fare con i bambini, basta scegliere un sasso e lasciare volare la fantasia...



"Possono servire, sono indispensabili..." Ecco, cosa ho pensato mentre sistemavo i colori acrilici in valigia, perché si sa ci sono cose di cui uno non può fare a meno!

Così è iniziata la mia vacanza, ma con i bambini piccoli, non si è mai in vero relax, c'è sempre da fare e da inventare per tenerli impegnati specie in spiaggia, così ho trovato un passatempo speciale, ci divertiamo a cercare Tesori: sassi strani, vetrini colorati, legnetti corrosi dal mare, insomma di tutto di più e con il nostro prezioso bottino inventiamo giochi e passatempi
Una bella mattina però, tra un gioco e l'altro ho pensato di lasciare qualcosa di speciale tra i sassi, un piccolo regalo per chi cerca con la fantasia piccoli tesori, un po' come noi, e mi è venuta in mente l'iniziativa "Danza sulle ali colorate" di KreattivaAvevo già lasciato libera la mia farfalla creativa nella mia città, ma perché non lasciarne una anche qui e portare il messaggio di questa bella iniziativa: diffondere la bellezza della creatività e dell'handmade? Così è nata l'idea e il mio sasso farfalla (i colori in valigia sono serviti!)

Ecco come ho realizzato la mia farfalla creativa e come dipingere sui sassi. La tecnica è semplice, non serve essere dei grandi artisti,  vi basta trovare dei sassi lisci, di qualsiasi forma o dimensione e dipingerli, il risultato è garantito perché il sasso finito non è soltanto un dipinto ma anche una scultura!



Occorrente:
- Matita
- colori acrilici, io ho utilizzato rosso e bianco per la farfalle, verde e giallo per i dettagli.
- pennelli di varie dimensioni

Realizzazione:
Prima operazione da fare e lavare accuratamente il sasso va bene il sapone neutro. Disegnate con la matita la vostra farfalla o il soggetto che avete scelto. Iniziate a dipingere partendo dai colori chiari. Io sono partita dal centro con il bianco e poi sono passata al rosso per il bordo.



Ho dipinto delle linee sulle ali e poi dei puntini sui bordi per creare dei punti di luce. Con il retro del pennello ho punteggiato il corpo della farfalla per creare un effetto rilievo. Per abbellire ho inserito qualche rametto e fogliolina.



Ecco finito il sasso farfalla pronto per prendere il volo! Come vedete dalla foto mi sono lasciata prendere la mano e insieme ai miei piccoli sono nati tanti altri sassi...



Il mio sasso farfalla ha preso il volo su una delle bellissime spiagge della Calabria, chissà chi l'avrà trovato, spero solo che ha trasmesso il suo spirito creativo e che ha fatto nascere una nuova farfalla e con lei altre farfalle ancora...



Se avete voglia di partecipare anche voi a questa bellissima iniziativa vi basta creare una farfalla! Potete seguire il mio tutorial o inventarne una tutta vostra, lasciate in giro il vostro lavoro creativo e condividerlo sui social usando l'hashtag ‪#‎KreattivaAliColorate.

Per saperne di più cliccate sul banner in basso, scoprite come è nata questa splendida iniziativa, come partecipare e i progetti fino ad ora già realizzati: 


Lasciatevi catturare dalla creatività e unitevi in questa danza colorata...
Buone Vacanze a tutti!


6 commenti:

  1. Che belli! Ottimo lavoro e, ottimo modo di far prendere il volo alla tua creatività! A presto,
    Vale di Raggio di Sole

    RispondiElimina
  2. Grazie Vale! Un abbraccio a presto...

    RispondiElimina
  3. Mi è piaciuta tantissimo la tua farfalla e anche il luogo dove hai deciso di lasciarla volare. Belle e basta!

    Cristiana farecreare.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana troppo buona! Sai mi sono divertita un sacco a dipingere sui sassi e questa iniziativa ha lasciato davvero volare la mia fantasia...

      Elimina